Protezione della virtualizzazione dati

Double-Take 7.0 è la prima e unica suite di soluzioni per l’high availability e la migrazione a offrire opzioni di protezione senza agenti e basate su agente per server fisico, virtuale o cloud.

Double-Take 7.0 Video OverviewProtezione senza agenti

La protezione senza agenti per l’infrastruttura virtuale è un’opzione interessante per la disaster recovery in organizzazioni che hanno più di un host o più ubicazioni fisiche. L’opzione senza agenti per Double-Take 7.0 permette di proteggere svariati guest compatibili con hypervisor senza dovere installare e gestire più set di strumenti all’interno delle macchine virtuali. La funzionalità senza agenti offre una protezione centralizzata e indipendente dal sistema operativo per la maggior parte dei guest del proprio ambiente.

La soluzione Hyper-V di Double-Take 7.0 si avvale della replica affidabile e in tempo reale di Double-Take, mentre la soluzione VMware utilizza le API vSphere per replicare i dati.

Protezione basata su agente

Le tradizionali soluzioni basate su agente installano un agente direttamente in ogni macchina virtuale del sistema operativo guest in cui l’agente effettua alcune o tutte le funzioni di replica o backup. Poiché le soluzioni basate su agente vengono eseguite a terminale, esse consentono la replica tra hypervisor e tra cloud, il failover, il ripristino e la migrazione. Le soluzioni basate su agente forniscono anche una maggiore visibilità sull’integrità della/e applicazione/i, oltre a garantire una maggiore selezione granulare dei dati protetti, che aiuta a ridurre i requisiti della larghezza di banda e delle risorse di archiviazione.