Double-Take Free Trial Double-Take How to Buy
 Popolare Risorse
Contatti Contatti
Software Demos Valutazioni dei prodotti
White Paper White Paper
Case Study Case Study
Eventi Eventi
Double-Take AvailabilityDouble-Take Availability

Migrazioni dei carichi di lavoro del server all'insegna della semplicità

Zero rischi e zero inattività per la migrazione nel cloud o nei nuovi server fisici e virtuali

Double-Take ® MOVE di Vision Solutions consente di migrare i carichi di lavoro fisici, virtuali e su cloud con la replica in tempo reale da un’unica console intuitiva. È possibile salvaguardare la produttività grazie a una tecnologia che elimina i tempi di inattività degli utenti e delle applicazioni durante le migrazioni.

Double-Take ® MOVE di Vision Solutions consente di migrare i carichi di lavoro fisici, virtuali e su cloud con la replica in tempo reale da un’unica console intuitiva. È possibile salvaguardare la produttività grazie a una tecnologia che elimina i tempi di inattività degli utenti e delle applicazioni durante le migrazioni.

La funzionalità di replica reale dei dati di Double-Take duplica esattamente i processi di scrittura nativi dell'applicazione, con awareness in tempo reale sulle transazioni, consentendo così la migrazione delle applicazioni, anche quando un altro processo blocca in modo esclusivo file critici.

  • White paper gratuito

    Easy Server, Operating System and Storage Migrations, Without Downtime

    Leggi il white paper

  • Valutazioni prodotti

    Prova migrazioni con tempi di inattività quasi nulli grazie a Double-Take Move.

    Inizia subito

  • Rileva tutte le modifiche che gli utenti apportano durante la migrazione e le replica in tempo reale sul nuovo server
  • Sposta interi sistemi o semplicemente dati di file e applicazioni per server di file e di applicazioni standard o personalizzate, oltre ai controller di dominio
  • Continua a replicare le modifiche anche dopo la sincronizzazione iniziale, fino al tempo di transizione desiderato
  • Le migrazioni possono impiegare la durata più adatta per la tua impresa
  • Valutazioni prodotti

    Prova migrazioni con tempi di inattività quasi nulli grazie a Double-Take Move.

    Inizia subito

  • White paper gratuito

    Virtualize servers to VMware® ESX™ or Microsoft® Hyper-V™ platforms and automatically provisions new virtual machines as needed.

    Leggi il white paper

  • Acquisisce continuativamente le modifiche a livello di byte del sistema operativo, delle applicazioni e dei dati del server
  • Replica le modifiche sul nuovo hardware fisico o virtuale in qualsiasi posizione, a livello locale o globale
  • Le funzionalità flessibili per la limitazione della larghezza di banda e la compressione intelligente consentono di controllare la quantità di banda necessaria alle attività di migrazione
  • Esegue migrazioni su server fisici o virtuali con numero e dimensioni delle unità, CPU o quantità di memoria diversa rispetto all'origine
  • Un’interfaccia di facile utilizzo consente di gestire in modo efficiente progetti di migrazione di grandi dimensioni
  • Il passaggio al nuovo server può essere eseguito manualmente o impostato per essere completamente automatico
  • Virtualizza i server su piattaforme VMware® ESX™ o Microsoft® Hyper-V™ ed esegue automaticamente il provisioning delle nuove macchine virtuali, in base alle proprie esigenze
  • Per le migrazioni dei server virtuali, è possibile sfruttare le funzionalità del cutover di prova per verificare in modo proattivo che il cutover della migrazione funzionerà come previsto
  • I clienti che utilizzano Microsoft System Center possono avvalersi dell’integrazione con System Center Service Manager e System Center Orchestrator per gestire l’intero processo di migrazione e creare automaticamente le attività associate e Service Requests per semplificare le migrazioni della macchina virtuale
  • Valutazioni prodotti

    Prova migrazioni con tempi di inattività quasi nulli grazie a Double-Take Move.

    Inizia subito

  • White paper gratuito

    Double-Take MOVE® makes it easy to migrate to Windows and Linux computing environments and from any combination of physical, virtual or Cloud server environments with no downtime.

    Leggi il white paper

  • Migra tra qualsiasi combinazione di piattaforma fisica, virtuale e cloud
  • È indipendente dall’hardware tra il server e l’hardware di storage
  • Indipendenza dall’hypervisor tra le varie piattaforme virtuali e cloud
  • Esegue automaticamente il provisioning delle nuove macchine virtuali in Hyper-V e vSphere senza richiedere alcuna configurazione manuale
Double-Take Move

Double-Take Move® di Vision Solutions elimina i tempi di inattività di utenti e applicazioni durante le migrazioni, incluse le applicazioni di database che bloccano costantemente i file di database durante l'esecuzione. Double-Take Move fornisce una funzionalità di replica reale dei dati che duplica esattamente i processi di scrittura nativi dell'applicazione, con awareness in tempo reale sulle transazioni che non richiede mai la sospensione, inclusa la replica di metadati del file system come autorizzazioni, attributi, impostazioni di compressione e crittografia.

Le funzionalità di Double-Take MOVE® consentono di continuare a eseguire le applicazioni senza impatto sulla migrazione utilizzando i cicli CPU e l'I/O di riserva sul sistema. Se un'applicazione richiede queste risorse di elaborazione o larghezza di banda aggiuntive per i dati, il sistema operativo prevarrà su Double-Take MOVE e renderà disponibili le risorse nell'applicazione in esecuzione consentendo a Double-Take MOVE di proseguire la migrazione dei dati in background, senza alcun impatto sugli utenti e le applicazioni in esecuzione.

Requisiti di sistema

  • Sistema operativo di origine - Double-Take MOVE può migrare un server avente un’origine fisica o virtuale che esegue Microsoft® Windows® Server 2008 Enterprise, HPC, Standard, Web, Small Business Server, R2, Enterprise x64, o Standard x64, Windows Server 2003 o 2003 R2 Enterprise, Standard, Web, Small Business Server, Enterprise x64 o Standard x64. Per ciascuno dei sistemi operativi Windows 2003 è richiesto il Service Pack 1 o versioni successive e .NET 3.5 SP1
  • Sistema operativo di destinazione - Windows Server 2008 Enterprise fisico o virtuale, HPC, Standard, Web, Small Business Server, R2, Enterprise x64 o Standard x64, Windows Server 2003 o 2003 R2 Enterprise, Standard, Web, Small Business Server, Enterprise x64 o Standard x64. Per ciascuno dei sistemi operativi Windows 2003 è richiesto il Service Pack 1 o versioni successive. (Virtuale con provisioning) Se la destinazione utilizza il provisioning, la macchina host fisica può essere Windows 2008 Hyper-V o VMware ESX 4.0 o superiore e .NET 3.5 SP11

Double-Take MOVE® e Microsoft® System Center

I datacenter devono effettuare sempre più operazioni con meno risorse. Gestire i costi e le complessità è una preoccupazione costante mentre le organizzazioni crescono e cambiano. I datacenter possono beneficiare sia in costi che in semplicità migrando da VMware® ESX™ a Microsoft® Hyper-V® e utilizzando Microsoft System Center per gestire le loro risorse IT. Le potenti funzionalità di monitoraggio, automazione e gestione di Microsoft System Center si integrano facilmente con la virtualizzazione di Hyper-V e creano un ambiente efficiente e flessibile per il datacenter.

Migrare da VMware a Hyper-V potrebbe apparire scoraggiante con gli strumenti di migrazione tradizionali. Double-Take MOVE® di Vision Solutions® rende le due cose semplici e convenienti riducendo i tempi di inattività e la complessità. L’intero ciclo di migrazione può essere gestito da Microsoft System Center con Double-Take MOVE eseguito sotto copertura. La profonda integrazione con Orchestrator, Virtual Machine Manager e Service Manager nasconde tutte le complessità e consente a Microsoft System Center di rilevare, configurare e migrare in tempo reale le macchine virtuali Windows dalle piattaforme VMware ESX a Windows Hyper-V. Hyper-V con System Center Management costituisce un’alternativa conveniente e molto potente a VMware.

Migrazione di System Center con Double-Take MOVE

Double-Take MOVE di Vision Solutions per Microsoft Azure

L'interesse per il cloud computing da parte delle aziende che desiderano ridurre i costi informatici e migliorare l'efficienza è in continuo aumento. Azure IaaS di Microsoft mette a disposizione delle aziende un'unica piattaforma coerente, indipendentemente dal luogo di esecuzione dei carichi di lavoro. I clienti possono anche beneficiare dell'uniformità in ambienti eterogenei tra i datacenter Microsoft, i datacenter in hosting e i datacenter interni aziendali. Ma qual è il percorso migliore per passare a Microsoft Azure?

La buona notizia è che è disponibile una soluzione capace di trasformarvi in supereroi dell'IT e consentirvi di superare tutti questi ostacoli in tutta semplicità. Double-Take MOVE consente di eseguire migrazioni semplici, senza rischi e con tempi di inattività quasi nulli da qualsiasi combinazione di piattaforme fisiche, virtuali o su cloud in Microsoft Azure. Proteggete la produttività della vostra azienda con una tecnologia di replica in tempo reale e resource-friendly che consente agli utenti e alle applicazioni di rimanere produttivi durante il processo di migrazione. Double-Take MOVE fornisce la flessibilità necessaria per migrare un set di dati specifico o un intero server, inclusi il file system, le autorizzazioni, gli attributi e le impostazioni di compressione e crittografia, il tutto senza interrompere le attività produttive.

Guarda le nostre demo video:

Double-Take MOVE per Azure Double-Take MOVE per Azure